“L’ho uccisa io”, presentazione del libro a Siena il 14 febbraio

Posted on Feb 11, 2014

Book cover | L’ho uccisa io

Un saggio che affronta il tema del femminicidio da un punto di vista inedito, quello del maschio che maltratta e commette crimini fisici e morali nei confronti della donna. È “L’ho uccisa io. Psicologia della violenza maschile e analisi del femminicidio”, volume scritto dallo psicologo Luciano Di Gregorio che verrà presentato venerdì 14 febbraio alle 17.30 a Siena, nella sala storica della Biblioteca degli Intronati. L’autore, partendo da un’analisi approfondita dei crimini, traccia alcuni profili psicologici del maschio di oggi e individua molti dei fattori scatenanti che ne determinano le esplosioni violente, a volte estreme. Uomini comuni, con vite regolari, anche colti e benestanti. Anche loro possono essere attori di un dramma che da tempo scuote le coscienze di una società che ci ostiniamo a chiamare moderna. Oltre all’autore, interverranno Andrea Cicogni, psichiatra e vicedirettore del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti di Firenze; Monica Bianchi, psicologa del centro antiviolenza Donna Chiama Donna di Siena; e gli assessori alle Pari opportunità della Provincia e del Comune di Siena, Simonetta Pellegrini e Tiziana Tarquini. Sono previste letture a cura di Paola Lambardi e Margherita Fusi. 

Il progetto grafico della copertina è dello studio Belluccidesign

Download Invito

fonte: Primamedia